Preposti

Il preposto svolge funzioni di controllo e sorveglianza con poteri contenuti. Al preposto vengono delegate specifiche competenze previste  dall'art.1, c.4-ter del D.Lgs.626/94, da parte del datore di lavoro.

La delega però deve essere conferita:

  • in modo esplicito;

  • a persone in possesso delle capacità a svolgere il compito;

  • il delegato deve poter disporre del potere e dei mezzi necessari a svolgere il proprio compito.

Per questo è fondamentale indicare al preposto  quali sono i suoi compiti, i suoi limiti durante lo svolgimento delle sue mansioni, i suoi diritti e doveri. A tal propositio è necessario fornire un'adeguata formazione sulla sicurezza in generale e specifica per il proprio ambito lavorativo.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Dicembre 2009 18:41